Formazione

Strategia di sviluppo sostenibile 2030 - Laboratorio di futuro per la sostenibilità

Nell'ambito della Strategia provinciale di sviluppo sostenibile 2030 si prevede la realizzazione di un corso rivolto a funzionari della Provincia Autonoma di Trento per acquisire metodi e strumenti per ottimizzare le strategie per lo sviluppo sostenibile, attraverso il ricorso a strumenti di anticipazione dei trend.

Obiettivi

1. sviluppare una chiara visione dei metodi e degli strumenti della Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile-SNSvS (indici, indicatori, monitoraggio), per posizionarsi (col proprio settore o dipartimento) rispetto ad essa;
2. comprendere i vantaggi dell'approccio alla sostenibilità nelle diverse attività e in ogni settore (Dipartimenti e Servizi) della Provincia, per arrivare a considerarla come un'impostazione che permea qualsiasi obiettivo e qualsiasi attività dell'ente pubblico, anziché un'altra attività aggiuntiva;
3. acquisire conoscenze sulle iniziative di associazioni e organizzazioni private e pubbliche riguardo la SNSvS (vedi anche “Oltre il 2030” di ASVIS, in collaborazione con Università di Trento, che sarà lanciato a ottobre 2019) per adottare le prospettive e gli strumenti più avanzati;
4. acquisire la capacità di leggere in modo dinamico i sistemi di interesse (territoriali, economici e sociali) e riconoscerne le complessità (circuiti causali retroattivi) per evitare gli effetti indesiderabili di politiche o strategie settoriali e promuovere “sinergie di sistema”;
5. comprendere i vantaggi dell'approccio anticipante nella pianificazione di processi di medio e lungo termine, per gestire meglio le relative incertezze e preparare strategie “robuste” (futures-proof);
6. acquisire una panoramica dei principali megatrend che influenzeranno le Alpi nei prossimi decenni, per acquisire indicazioni utili per sviluppare nel proprio ambito lavorativo approcci future-proof ed esplicitamente orientati ai futuri possibili.

Contenuti

Il percorso è strutturato in due incontri di mezza giornata (per un totale di 8 ore per ciascuna edizione).  Il metodo di formazione è di tipo laboratoriale, centrato sul ruolo attivo dei partecipanti, coinvolti nella sperimentazione di lavori di gruppo e condivisione di apprendimenti ed esperienze. Ogni incontro, gestito da due formatori, prevede il riferimento a casi concreti, ove possibile, connessi ai diversi settori della PAT. Per garantire l'efficacia e la qualità dell'apprendimento, ciascun incontro è pensato per un numero massimo di 15-18 partecipanti. Per eventuali numeri maggiori di destinatari  si propone la replica in più edizioni degli incontri.

Docenti

Il corso, organizzato da tsm-Trentino School of Management, è affidato alla società Skopìa S.r.l., una start up dell'Università di Trento che fornisce consulenza di intelligence strategica e analisi dei cambiamenti. Il laboratorio formativo coinvolgerà i partecipanti in un'attività di esplorazione dei futuri possibili attraverso esercizi di futuro rigorosi dal punto di vista metodologico e scientifico.

Durata

1° edizione:
Primo incontro: 23 ottobre (9-13)
Secondo incontro 25 ottobre (9-13)

2° edizione
Primo incontro 26 novembre (9-13)
Secondo incontro 28 novembre (9-13)

Informativa Regolamento UE 679/2016 (GDPR)
tsm-Trentino School of Management in qualità di titolare, utilizza questo modulo per dar corso alla tua richiesta e, se indicato, per registrare la tua iscrizione alla newsletter (i campi con * sono necessari). I dati saranno trattati esclusivamente da personale incaricato con modalità informatiche e manuali; non saranno comunicati a terzi non autorizzati né diffusi. L’informativa completa è presente alla pagina www.tsm.tn.it/privacy e può essere richiesta scrivendo all’indirizzo privacy@tsm.tn.it.

Dichiaro di aver preso visione dell'INFORMATIVA COMPLETA