Ricerca-Intervento

Formazione per gli operatori delle biblioteche trentine

da luglio a novembre 2016
Aule tsm - via Giusti , 40 - TrentoVedi mappa

Il sistema delle biblioteche comunali del trentino fornisce un servizio importante per le comunità locali. Oltre al prestito di libri, le biblioteche organizzano un indispensabile presidio culturale e sociale, offrendo la possibilità di consultare quotidiani, settimanali e mensili, di accedere a cataloghi multimediali ma anche di partecipare a momenti di animazione, formazione, informazione indispensabili per l'autosviluppo e la crescita personale dei cittadini. 

Le funzioni e le attività delle biblioteche sono quindi molteplici e in continua evoluzione, dovendo adattarsi ai cambiamenti sociali e culturali delle comunità di riferimento.

Tra questi cambiamenti forse il più significativo riguarda la centralità dell'utente nelle politiche di sviluppo delle biblioteche. Oltre alla conservazione del patrimonio, le biblioteche sono chiamate sempre di più a farsi interpreti di nuove istanze sociali e di porsi come interlocutori per favorire un accesso pieno e consapevole all'informazione e alla conoscenza. 

Vista la centralità dell'utente, è importante per le biblioteche adottare approccio appropriato alla domanda, sia nella relazione diretta con l'utente, sia nell'interazione con le comunità di riferimento attraverso gli strumenti web. 

SMTC, in collaborazione con il Servizio Biblioteche della Provincia di Trento, promuove un'offerta mirata di formazione per gli operatori delle biblioteche trentine, con l'obiettivo di acquisire strumenti e metodi di gestione della relazione con il pubblico e di corretta organizzazione dei gruppi di lavoro. 

L'approccio formativo non è volto tanto all'addestramento degli operatori, quanto piuttosto all'elaborazione dell'esperienza personale in chiave progettuale e creativa, per adattare il più possibile conoscenze e strumenti tecnici alle diverse realtà operative. 

Destinatari

Il progetto si rivolge agli operatori delle biblioteche pubbliche del Trentino. Ogni responsabile di biblioteca individuerà all'interno dello staff i partecipanti al corso in base ai requisiti richiesti per la partecipazione. 

Contenuti

La proposta interessa 4 diverse aree di lavoro:

 

1°  AREA: LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI (8h)

Prima edizione: 
Lunedì 11 luglio 2016 | 9.00-13.00 e 14.00-18.00

Seconda edizione: 
Lunedì 19 settembre 2016 | 9.00-13.00 e 14.00-18.00

Le recenti modifiche normative in materia di affidamento di contratti pubblici, tra cui le direttive europee in materia di contratti pubblici, rendono necessario proporre approfondimenti su temi specifici. Saranno analizzati e approfonditi aspetti fondamentali della materia rivolti a personale che pur conoscendo gli aspetti di base della materia hanno necessità di approfondire settori particolari anche in relazione ai risvolti operativi. 

Contenuti

  • L'obbligo di utilizzo del MePA o del MEPAT
  • Disciplina e funzionamento dei Mercati Elettronici
  • I cataloghi dei Mercati Elettronici (art. 57 D.Lgs. 50/2016)
  • Le procedure di acquisto sui Mercati Elettronici (art. 36, art. 57 e art. 60 D.Lgs. 50/2016)
  • Il confronto concorrenziale delle Offerte nel Catalogo del MePA
  • L'Ordine Diretto di acquisto sul MePA
  • La Richiesta di Offerta sul MePA
  • Come selezionare le Imprese da invitare alle Richieste di Offerta (art. 36 D. Lgs. 50/2016) conciliando la normativa con la tutela delle Imprese del territorio

 


2° AREA: LE COMPETENZE RELAZIONALI E COMUNICATIVE

I moduli formativi saranno attivi in modalità FaD (formazione a distanza) tra il 25 luglio e il 30 settembre 2016 

Questa  area formativa riguarda l'uso consapevole della comunicazione nelle relazioni tra operatori e utenti. Attraverso la fruizione di alcuni moduli online, gli operatori potranno comprendere i fondamenti della comunicazione umana, gli effetti che ha nella vita professionale e personale ed apprendere le tecniche per esercitare interventi comunicativi efficaci. 

Si renderanno disponibili 4 moduli formativi della biblioteca digitale di tsm, che gli utenti potranno seguire in completa autonomia nell'arco di un tempo limitato. 

I 4 moduli riguardano:

  • I fondamenti della comunicazione
  • I fondamenti della comunicazione assertiva
  • Scrivere e-mail efficaci
  • La gestione della comunicazione telefonica


Nei moduli verranno trattati i  seguenti argomenti:

  • Gli elementi di base della comunicazione e i principi del processo comunicativo
  • La creazione della circolarità della comunicazione. 
  • Dare e ricevere feedback
    • Comunicazione verbale, non verbale, paraverbale
    • Comunicazione di contenuti e di relazione
  • Importanza e significato del linguaggio non verbale
  • La comunicazione assertiva 
  • La comunicazione scritta: stili e linguaggio per scrivere mail efficaci

 


3° AREA: IL LAVORO IN GRUPPO  (2 giornate)

Prima edizione:
 
Lunedì 26 settembre e lunedì 3 ottobre 2016 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00. 

Seconda edizione: 
Lunedì 7 novembre 2016 e lunedì 14 novembre 2016 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Le biblioteche si trovano spesso a organizzare gruppi di lavoro per portare a termine specifici progetti o attività. Il lavoro di gruppo costituisce un valore aggiunto alle qualità e competenze di qualsiasi ruolo professionale, ma può anche rappresentare motivo di tensione, di logorio, di insoddisfazione e scarso rendimento.
Il corso ha l'obiettivo di sensibilizzare all'importanza delle competenze di relazione e ascolto all'interno dei gruppi di lavoro e fornisce strumenti e metodi per organizzare al meglio le risorse interne, accrescere e rinforzare lo spirito collaborativo, stabilire e condividere obiettivi. 

Il percorso è rivolto ai responsabili delle biblioteche e ricorre ad una didattica esperienziale: i partecipanti alternano momenti dedicati all'approfondimento con il docente a momenti di auto-osservazione guidata della propria esperienza con particolare attenzione al riconoscimento delle dinamiche gruppali e all'analisi delle relazioni in gioco

Contenuti

Il gruppo di lavoro come forma organizzativa

  • Gruppo, gruppo di lavoro, lavoro di gruppo
  • Struttura, contenuti e dinamiche
  • Fenomeni e comportamenti di gruppo
  • La rete informale del gruppo
  • I ruoli nel gruppo
  • Valori e regole del  lavoro di gruppo
  • Check up del gruppo efficace
  • Stili di leadership

Competenze relazionali per un efficace lavoro di gruppo  

  • La comunicazione come strumento di lavoro del gruppo
  • Stereotipi e pregiudizi
  • Sviluppare abilità relazionali

 


4° AREA:  I SOCIAL MEDIA PER COLTIVARE LE COMUNITA'  DI UTENTI (2 giornate)

Prima edizione: 
Mercoledì 19 e giovedì 20 ottobre 2016 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00. 

Seconda edizione: 
Lunedì 28 e martedì 29 novembre 2016 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00.   

Nell'era del web 2.0 la comunicazione e le attività di marketing sui social media e social network permettono di tessere relazioni attive basate sul dialogo e sull'ascolto e consentono di diffondere efficacemente  contenuti o informazioni. 
Anche per le biblioteche, impegnate ad alimentare continuamente un legame con la propria comunità, i  social media rappresentano uno strumento ormai indispensabile.  
Il corso propone una panoramica dei principali Social Media e fornirà gli strumenti per capire e usare al meglio le funzionalità dei principali Social Network, in particolare di Facebook. Il corso avrà un taglio laboratoriale e coinvolgerà i partecipanti in un'applicazione concreta degli strumenti operativi per “imparare facendo”.

Contenuti

  • Panoramica: cosa sono i Social Media? Perché hanno cambiato le regole del gioco? 
  • Il mondo digitale ed economia dell'attenzione: statistiche e comportamenti degli utenti
  • Principi di netiquette: come si comunica in rete, cosa evitare
  • Introduzione a Facebook: come funziona, perchè è così popolare, i dati più significativi
  • Cosa determina la visibilità dei contenuti su FB: hedgerank, l'algoritmo di Facebook
  • Come creare ed ottimizzare il layout ed i contenuti del proprio account, di un gruppo o di una pagina Facebook;
  • Differenza tra pagina, profilo, gruppo
  • Progettare, elaborare, pubblicare contenuti: l'uso delle immagini, il testo, il tono di voce, il piano editoriale
  • Analizzare i risultati e l'andamento della pagina: introduzione agli Insights
  • Facebook advertising: fare pubblicità mirata a budget limitato
  • Affrontare reclami e crisi 
  • Privacy e la sicurezza dei dati;
  • Principi di buona progettazione grafica e di composizione delle immagini

Informativa Regolamento UE 679/2016 (GDPR)
tsm-Trentino School of Management in qualità di titolare, utilizza questo modulo per dar corso alla tua richiesta e, se indicato, per registrare la tua iscrizione alla newsletter (i campi con * sono necessari). I dati saranno trattati esclusivamente da personale incaricato con modalità informatiche e manuali; non saranno comunicati a terzi non autorizzati né diffusi. L’informativa completa è presente alla pagina www.tsm.tn.it/privacy e può essere richiesta scrivendo all’indirizzo privacy@tsm.tn.it.

Dichiaro di aver preso visione dell'INFORMATIVA COMPLETA