Formazione

INMuseo - Accessibilità museale per persone con demenza e chi se ne prende cura

Per capitalizzare l'esperienza di InMuseo 2018, un percorso formativo per educatori museali e care giver professionali per progettare assieme attività museali per persone con Alzheimer.

Obiettivi

Lo scopo del percorso formativo è quello di formare educatori in grado di progettare e condurre attività accessibili alle persone con demenza e a chi se ne prende cura, all'interno dei musei trentini. Gli obiettivi formativi sussistono nel condividere un'idea della demenza come “stagione della vita” che non riduce l'essere umano e non cancella la persona; mettere a fuoco gli obiettivi di un'attività museale accessibile alle persone con demenza; approfondire approcci possibili; progettare nuovi programmi museali.

Destinatari

Educatori museali e care giver (educatori, infermieri, oss e animatori).

Contenuti

Il corso prevede la partecipazione mista di operatori museali e operatori delle Apsp e centri diurni del Trentino. Il corso mira alla progettazione condivisa di percorsi, azioni ed attività museali accessibili alle persone con demenza e ai loro care giver.

L'articolazione del corso prevede alcuni momenti di formazione in aula, alternati a sessioni di osservazione partecipativa in museo. 

Ogni partecipante è chiamato a partecipare a 16 ore di formazione (3 sessioni di 3 ore ciascuna + 1 sessione di osservazione + 1 sessione conclusiva di 4 ore per la presentazione dei progetti). Il corso si intende superato con una presenza minima del 90% sul totale delle ore di formazione.

Programma

Lunedì 18 novembre 10.00-13.00
Prima sessione  (aperta ai direttori dei musei e delle strutture coinvolti)
• Il contributo delle persone con demenza e dei loro carer alla programmazione museale
• I programmi museali per le persone con demenza: recenti sviluppi nel panorama nazionale e internazionale
• Obiettivi e strategie

Lunedì 18 novembre 14.00-17.00
Seconda sessione
Workshop pratici su:
• Modalità di comunicazione
• Strategie di facilitazione
• Approccio multisensoriale

Sessioni di osservazione di attività con persone con demenza al museo
Si prevede di organizzare e condurre cinque sessioni di attività, in modo da poter suddividere i partecipanti in 5 gruppi di osservazione. Ogni corsista partecipa a una sola sessione di osservazione della durata di tre ore tra quelle previste:

  • Martedì 19 novembre 10.00-13.00 e 14.00-17.00
    10.00-13.00 primo gruppo osservante
    14.00-17.00 secondo gruppo osservante
  • Lunedì 25 novembre 10.00-13.00 e 14.00-17.00
    10.00-13.00 terzo gruppo osservante
    14.00-17.00 quarto gruppo osservante
  • Martedì 26 novembre 10.00-13.00 
    10.00-13.00 quinto gruppo osservante

Martedì 26 novembre 14.00-17.00
Terza sessione: progettazione
Lavoro in piccoli gruppi composti da educatori museali e geriatrici su un obiettivo concreto: iniziare a progettare il programma dedicato alle persone con demenza e ai loro carer di ciascun museo coinvolto

Mercoledì 11 dicembre 09.00-13.00
Sessione conclusiva di presentazione dei progetti (aperta ai direttori ei musei e delle strutture coinvolti)
Una giornata dedicata alla presentazione e discussione dei progetti elaborati dai corsisti

Docenti

Il corso sarà tenuto da docenti esperti dell'associazione culturale L'immaginario, in collaborazione con l'associazione AnnA.

Team di lavoro

Il percorso formativo è organizzato da SMTC-Scuola di management del Turismo e della Cultura di tsm, in collaborazione con Associazione Alteritas Trentino, Upipa e l'Ufficio beni archeologici PaT. 

Quota di adesione

Il percorso formativo è gratuito per i partecipanti, in quanto finanziato dal Servizio Attività Culturali PaT.

Iscrizione

I posti disponibili sono 24, divisi equamente tra educatori museali ed educatori geriatrici/care giver professionali.

Documenti disponibili:

Informativa Regolamento UE 679/2016 (GDPR)
tsm-Trentino School of Management in qualità di titolare, utilizza questo modulo per dar corso alla tua richiesta e, se indicato, per registrare la tua iscrizione alla newsletter (i campi con * sono necessari). I dati saranno trattati esclusivamente da personale incaricato con modalità informatiche e manuali; non saranno comunicati a terzi non autorizzati né diffusi. L’informativa completa è presente alla pagina www.tsm.tn.it/privacy e può essere richiesta scrivendo all’indirizzo privacy@tsm.tn.it.

Dichiaro di aver preso visione dell'INFORMATIVA COMPLETA